BLOG

Approfondimenti

Il trattamento dell’ernia al disco con ozonoterapia

L’ernia del disco è una delle patologie più diffuse al mondo, molto dolorosa e invalidante, con grandi ricadute anche socio-lavorative. Tende a diventare cronica piuttosto che andare incontro a guarigione spontanea. Le lesioni del disco intervertebrale si possono distinguere in tre fasi: · Bulging: il disco intervertebrale è lievemente deformato

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

Tumori cerebrali e marijuana terapeutica

Nonostante i numerosi e costanti progressi della medicina oncologica, non esiste ancora una cura provata per la malattia. Tuttavia, il trattamento medico della marijuana dei tumori cerebrali si sta intensificando, di concerto con i trattamenti convenzionali, per offrire ai pazienti un po’ di sollievo dagli effetti a volte disabilitanti delle

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

Il sistema endocannabinoide

Il termine endo è l’abbreviazione di endogeno, ovvero originario o prodotto all’interno di un organismo, un tessuto o una cellula. Cannabinoide si riferisce invece al gruppo di composti capaci di attivare questo particolare sistema: il Sistema Endocannabinoide. I recettori presenti nel nostro organismo sono un insieme di “serrature”, ciascuna delle

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

CBD e THC: qual è la differenza?

Con l’aumento dell’uso legale della canapa e di altri prodotti a base di cannabis, i consumatori sono sempre più curiosi di conoscere quali sono le loro opzioni. Possiamo soffermarci su Cannabidiolo (CBD) e Tetraidrocannabinolo (THC), due composti naturali che si trovano nelle piante del genere Cannabis. Il CBD può essere

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

Ossigeno-ozono terapia e Covid-19

Sulla base di numerose evidenze scientifiche che dimostrano le differenti proprietà dell’ozono (O3) (revisione in Scassellati et al., 2020), c’è un consolidato supporto scientifico che la l’ossigeno-ozono terapia (O2-O3) potrebbe rappresentare un trattamento efficace contro il Covid-19. Oltre ad aver dimostrato che il nostro sistema immunitario produce O3 da parte

APPROFONDISCI »