BLOG

Approfondimenti

CBD e THC: qual è la differenza?

Con l’aumento dell’uso legale della canapa e di altri prodotti a base di cannabis, i consumatori sono sempre più curiosi di conoscere quali sono le loro opzioni. Possiamo soffermarci su Cannabidiolo (CBD) e Tetraidrocannabinolo (THC), due composti naturali che si trovano nelle piante del genere Cannabis. Il CBD può essere

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

Ossigeno-ozono terapia e Covid-19

Sulla base di numerose evidenze scientifiche che dimostrano le differenti proprietà dell’ozono (O3) (revisione in Scassellati et al., 2020), c’è un consolidato supporto scientifico che la l’ossigeno-ozono terapia (O2-O3) potrebbe rappresentare un trattamento efficace contro il Covid-19. Oltre ad aver dimostrato che il nostro sistema immunitario produce O3 da parte

APPROFONDISCI »
Concentrati piastrinici

Concentrati piastrinici

Sappiamo tutti ormai quanto i raggi UV facciano male alla nostra pelle. Essi accelerano lo sviluppo dei radicali liberi, causa principale  della degenerazione delle regioni più esposte del nostro corpo, le quali, di solito, sono quelle a cui teniamo di più: il viso, le palpebre, il décolleté e le mani. Così,

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

L’ossigeno-ozono terapia

Una bellissima novità da condividere con tutti voi: l’ossigeno-ozono terapia. Grazie a un’esperienza costruita negli anni, siamo finalmente pronti per dimostrarvi i grandi benefici di questa tecnica all’avanguardia. È in corso uno studio sull’effetto dell’ossigeno-ozono terapia, unita alla cannabis terapeutica e alla melatonina in vitro, sul tumore al pancreas, diviso

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

Cannabis vs oppioidi

Un recente studio canadese ha valutato l’impatto del frequente uso di cannabis sulla cessazione dell’iniezione e sulla ricaduta dell’iniezione tra le persone che si iniettano droghe. È stato riscontrato che il consumo di cannabis almeno giornaliero era associato a un aumento del 16% del tasso di rischio di cessazione dell’iniezione

APPROFONDISCI »
Approfondimenti

Cannabidiolo come trattamento per l’epilessia infantile

Le prove della capacità del Cannabidiolo (CBD) di trattare varie forme di epilessia infantile sono in aumento da tempo, ma le autorità sanitarie rimangono riluttanti a prescrivere prodotti a base di cannabis a chi ne ha più bisogno. Un piccolo numero di casi di alto profilo hanno attirato l’attenzione dei

APPROFONDISCI »