Igiene

Igiene orale
L’ablazione del tartaro o detartrasi consiste nella rimozione meccanica dei depositi di tartaro sui denti utilizzando uno strumento odontoiatrico a ultrasuoni che raschia la formazione di sporco dai denti. Su alcuni elementi si utilizzano anche particolari strumeni manuali chiamati curettes. Per avere una buona salute orale, ogni anno o meglio…

Leggi
Sbiancamento denti

Ferma restando l’importanza di una detartrasi periodica, ogni 6-12 mesi, è possibile rivolgersi al proprio dentista anche per sottoporsi ad un trattamento sbiancante di odontoiatria cosmetica professionale (bleaching). La tecnica maggiormente utilizzata si esegue direttamente nello studio dentistico e viene per questo definita “sbiancamento dei denti alla poltrona”. Questa procedura sfrutta…

Leggi
La fluoroprofilassi
É l’applicazione topica (cioè localizzata) del fluoro: essa può essere professionale o domestica. Applicazione professionale del fluoro: l’applicazione topica di sali di fluoro è praticata, a livello professionale, dai dentisti da circa 40 anni e da ottimi risultati. Come si effettua: l’odontoiatra fa prima un’accurata pulizia dei denti. Poi utilizza,…

Leggi
La sigillatura dei solchi
  Le superfici masticatorie (o superfici occlusali) dei molari sono caratterizzate da formazioni anatomiche chiamate solchi, aree primarie della formazione della lesione cariosa poiché favoriscono l’accumulo della placca batterica. Queste aree, quindi, sono fortemente esposte al rischio di carie anche quando viene attuata una corretta igiene orale. La sigillatura dei…

Leggi
Igiene parodontale
Anche se può sembrare assurdo ed anacronistico, ancor oggi moltissimi pazienti (  e  purtroppo anche qualche medico odontoiatra ) concepiscono l’igiene dentale come una semplice  pulizia con ultrasuoni da eseguirsi periodicamente… L’evidenza scientifica che pone la correlazione tra malattia parodontale e malattie sistemiche è una realtà ampiamente convalidata da numerosi…

Leggi